skip to Main Content
blank

Come prevenire il guasto della caldaia invernale

Perché evitare guasti alla caldaia?

Stiamo tutti iniziando a sentire la forza del freddo, quando non puoi riscaldare la tua proprietà, può essere estremamente difficile sentirsi a proprio agio nella propria casa. La tua caldaia è responsabile della quantità di calore che scorre attraverso la tua casa; se i tuoi termosifoni sono ostruiti o rotti, questo può impedire al calore di fluire attraverso la tua casa per la sua piena efficienza. Il guasto della caldaia può causare una situazione in cui nessuno nella tua proprietà avrà accesso all’acqua calda o qualsiasi forma di riscaldamento centralizzato, il che non è l’ideale nei mesi invernali. Le tue caldaie sono più soggette a guasti in inverno a causa di tutte le tubazioni esterne che portano all’esterno della tua proprietà. Se non ricordi l’ultima volta che hai fatto controllare la tua caldaia da un ingegnere professionista del gas, o sei semplicemente preoccupato per la tua caldaia durante il gelo, abbiamo ideato un elenco di suggerimenti per prevenire guasto della caldaia durante i mesi più freddi di quest’anno.

Spurga i tuoi radiatori

Guasto della Caldaia

Ci sono alcuni segni evidenti che i tuoi radiatori hanno bisogno di sanguinamento. Il principale è se fanno strani rumori. Quando accendi il riscaldamento, ascolta e fai attenzione ai rumori gorgoglianti, gorgoglianti o scoppiettanti provenienti dal radiatore.

Questo è spesso un’indicazione che il tuo radiatore ha intrappolato aria che ribolle, la pressione può impedire al tuo radiatore di riscaldarsi completamente. I radiatori sono pensati per contenere esclusivamente acqua, quindi l’aria nei tuoi radiatori mostra un problema con il tuo sistema idraulico o che non sanguini i tuoi radiatori per un lungo periodo di tempo.

Questo problema può anche diventare evidente quando stai tentando di riscaldare la tua casa. Se hai acceso il tuo sistema di riscaldamento centralizzato, ma la tua casa è ancora fredda, o anche non riscaldata come dovrebbe, questo spesso suona un campanello d’allarme per quanto riguarda i tuoi radiatori. Se senti il ​​tuo radiatore e solo una metà è riscaldata, questa è un’implicazione definitiva che i tuoi radiatori hanno bisogno di sanguinamento. La buona notizia è che non hai bisogno di un idraulico presente per spurgare i tuoi radiatori. Il processo è relativamente semplice e può essere eseguito in pochi minuti, dai un’occhiata a questo articolo per scoprire come spurgare i tuoi radiatori.

Utilizzare l’isolamento del tubo

Come accennato in precedenza, ci sono molti tubi esterni e sotterranei che si collegano al sistema di riscaldamento centralizzato della tua proprietà. Quando sono aperti agli elementi, possono diventare vulnerabili in questo periodo dell’anno. Sfortunatamente, mentre ci avviciniamo alla fine di quest’anno, inizia a diventare sempre più freddo e dobbiamo affrontare elementi come il ghiaccio e la neve.

È già abbastanza difficile per noi far fronte a queste condizioni meteorologiche, figuriamoci all’impianto idraulico di casa tua. Se i tubi delle caldaie sono esposti a temperature di congelamento, l’acqua che scorre attraverso di essi può congelarsi. Anche se questo potrebbe non sembrare male, l’acqua gelata interromperà il flusso del resto dell’acqua che circola, il che causerà un enorme accumulo di pressione. Nel corso del tempo, i tubi scoppieranno o si spezzeranno, il che causa una perdita e può causare danni alla tua proprietà e alla caldaia. L’isolamento dei tubi impedisce che ciò accada, proprio come qualsiasi altra forma di isolamento, il suo compito è mantenere calde le tubazioni e funge da scudo per impedire il congelamento dei tubi.

È possibile montare da soli l’isolamento dei tubi, anche se consigliamo di contattare gli idraulici a Ravenna con cui collaboriamo, che possono garantire che i tubi siano in buone condizioni e che l’isolamento sia montato correttamente e in modo ordinato.

Manutenzione regolare della caldaia

Si consiglia di far eseguire almeno una manutenzione della caldaia all’anno da un tecnico professionista del gas per verificare che la caldaia sia in buone condizioni e funzionante. Se non si dispone della manutenzione annuale della caldaia, si potrebbe essere in una situazione in cui è necessaria l’installazione della caldaia, poiché la caldaia è danneggiata irreparabilmente.

Un ingegnere del gas qualificato deve farlo, ma non preoccuparti, questo servizio è disponibile a un prezzo accessibile. Proprio come un servizio di auto o qualsiasi altro tipo di controllo, la tua caldaia deve essere sottoposta a manutenzione ogni anno per garantire che funzioni in modo efficiente. In caso contrario, questo potrebbe avere un effetto drammatico su di te. Quando la tua caldaia è difettosa, a volte potresti non rendertene conto, ma potresti sprecare centinaia di sterline all’anno semplicemente perché la tua caldaia è obsoleta o usurata. Inoltre, una caldaia difettosa può essere la causa principale di cose come perdite di gas, che possono essere fatali se lasciate. Le caldaie difettose possono rilasciare monossido di carbonio che è velenoso per noi. Se lasciato per un certo periodo di tempo può essere fatale e causa un numero di morti ogni anno.

È possibile evitare fughe di gas con un semplice e rapido controllo della caldaia. Se vivi in ​​una proprietà in affitto, è compito del tuo padrone di casa assicurarsi che lo organizzi e che venga svolto ogni anno.

Prevenire il guasto della caldaia quest’anno!

Ora si sta arrivando al periodo gelido dell’anno; dovresti assolutamente prendere misure precauzionali per garantire che le tue caldaie funzionino a pieno regime. Utilizzando questi suggerimenti, la tua caldaia durerà tutto l’anno e riscalderà la tua casa senza che le tue bollette energetiche salgano alle stelle. Contatta oggi un idraulico a Ravenna per un guasto della caldaia.

CHIAMA 05441766308

Back To Top